Lunedì, 25 Giugno 2018

La Medicina del Futuro

Perché questa sezione del mio sito
È giunto il momento di mettere a disposizione di Medici e Professionisti della Salute tutte le informazioni che stanno alla base di quella che è stata definita un’autentica rivoluzione copernicana nelle Scienze mediche, l’Enzimologia biodinamica: per far questo è necessaria una serie di informazioni di base, che vado sinteticamente ad illustrare in questa breve premessa.

vai alla sezione "LA MEDICINA DEL FUTURO"

DANNO D'ORGANO: alterazioni molecolari e strutturali della cellulaVirtualmente tutte le forme di danno d’organo cominciano con alterazioni molecolari o strutturali all’interno della cellula; tuttavia cellule di diverso tipo nei tessuti interagiscono continuamente le une con le altre, e un complesso sistema di matrice extracellulare è necessario per l’integrità degli organi. La cellula normale è limitata ad un ambito piuttosto ristretto di strutture e funzioni dei programmi genetici che regolano il suo metabolismo, il suo differenziamento e la sua specializzazione, dai rapporti con le cellule vicine, oltre che alla disponibilità dei substrati metabolici.
Adattamento, danno reversibile e morte possono essere considerate fasi di un progressivo deterioramento della normale funzione e struttura cellulare [...]

La grande truffa scoperta dalle iene sui bufalari

Video Le Iene Il grande business delle bufale online, come funziona
e quanto ci guadagnano


Sequestrato BUTAC


Ringraziamo le ns. Forze dell'Ordine e la Magistratura per il lavoro svolto che ha portato al sequestro del sito "Bufale un tanto al chilo fondato da Michelangelo Coltelli" che per anni ha diffamato le ricerche Universitarie e Pubblicazioni di CITOZEATEC.

LINK ALLE RICERCHE

http://www.citozeatec.it/studi-cit…/2017-02-14-14-22-57.html


Prof. Dott. Stefano Lenzi

Docente universitario presso l'Université Européenne Jean Monnet (Bruxelles), consulente sanitario presso gli Ambulatori medici della Corte Costituzionale (Roma), consulente sanitario presso le strutture sanitarie del Quirinale